Cosa serve per fare yoga

 

 

 

 

La cosa più importante nello Yoga sei tu!

Cosa serve per fare yoga

Consigliato: Tappetino

Il tappetino viene usato durante la pratica delle pose di yoga per evitare di scivolare. Inoltre evita il contatto diretto del nostro corpo con il pavimento, solitamente duro e nei mesi invernali freddo.

Ne esistono di diversi materiali e consistenze.

Come scegliere il proprio tappetino Yoga?

La scelta del proprio tappetino yoga  non è facile e va oltre il colore ed il suo design. I tappetini si differenziano per materiale, dimensione e spessore; esistono anche di materiale ecologico ed ipoallergenico. Per chi inizia è importante scegliere un tappetino che garantisca un buon attrito con il corpo.

Dove li posso acquistare?

I tappetini si possono acquistare nei negozi di sport più forniti o su internet (cerca su www.google.it “acquisto tappetini yoga”).

 

Scopri tutto quello che non ti hanno mai detto sul tuo compagno di Yoga, clicca qui:   
Vita, morte e miracoli del tappetino yoga!
Cosa serve per fare yoga

Sofisticato: Blocco

 

Il blocco di yoga è di forma rettangolare di diverse grandezze, colori e materiali. I materiali possono essere di spugna compatta, legno, bamboo. I blocchi sono stati introdotti negli anni ’70 nella pratica dello yoga per acconsentire agli studenti di creare stabilità in una posa ed a creare estensione in pose che l‘allievo non riesce ancora a raggiungere.

come sostituire il blocco?

Quando non abbiamo a portata di mano un blocco possiamo sostituirlo con una coperta piegata o un libro molto spesso.

Dove acquistare il blocco?

Il blocco di yoga si può acquistare nei negozi di sport più forniti o su internet (cerca su www.google.it “blocco yoga”) .

 

Cosa serve per fare yoga

Sofisticato: Bolster

 

Il bolster è un accessorio usato nello yoga ed è un cuscino cilindrico di diverse misure e consistenze. Il bolster viene usato durante le lezioni di yoga per modificare alcune pose. Nella maggior parte dei casi, il bolster è un accessorio essenziale per le lezioni di yoga ristorative dove viene usato per rilassavi sopra il corpo ed alleviare lo stress ed il sistema nervoso. Questo viene anche usato in modo da non comprimere i dischi della spina dorsale quando le pose vengono tenute più a lungo.

Come sostituire il bolster?

Il bolster può essere sostituto da uno o due cuscini del letto (dipendentemente dallo spessore che ci serve) o da una o due coperte messe una sopra l’altra e piegate a metà (o un quarto, dipende dalla loro grandezza) e poi arrotolate a cilindro.

Dove si acquista il bolster?

Il bolster lo puoi trovare raramente nei negozi di sport o su internet (cerca su www.google.it “bolster yoga”) .

 

Cosa serve per fare yoga

Sofisticato: Coperta

L’utilizzo più comune della coperta nella pratica dello yoga è durante il rilassamento finale per coprire il proprio corpo. Avere sempre una coperta a portata di mano durante una lezione di yoga è comunque molto utile perché può sostituire in alcuni casi il blocco, il bolster, il cuscino di meditazione ed anche la cintura.

come sostituire la coperta?

puoi sostituire la coperta con un asciugamano grande.

dove si acquista una coperta?

nei negozi di biancheria per la casa, nei supermercati, negozi di sport forniti. Su internet puoi trovare prodotti fatti a posta per lo yoga.

Cosa serve per fare yoga

Stravagante: Cintura

La cintura è stata introdotta solo recentemente negli accessori che vengono usati nella lezione di yoga. La cintura serve per migliorare l’allineante in una posa. Queste vengono anche utilizzate come estensione delle nostre gambe e delle nostre braccia dove queste non riescono ad arrivare naturalmente ed aiuterà ad evitare strappi muscolari.

come sostituire la cintura?

la cintura può essere sostituita con la cinta dell’accappatoio, una cintura da pantaloni morbida, con una felpa a maniche lunghe, un’asciugamano grande o una coperta non troppo spessa arrotolata. 

Dove acquistare la cintura?

La cintura lo puoi trovare raramente nei negozi di sport o su internet (cerca su www.google.it “cintura yoga”) . 

Cosa serve per fare yoga

Stravagante: Cuscino da meditazione

Il cuscino per la meditazione, anche chiamato zafu, viene usato quando si fanno le meditazioni seduti a terra a gambe incrociate. Il cuscino per la meditazione viene messo sotto ai glutei per rialzare leggermente il bacino ed acconsentire una postura più corretta ed una schiena più dritta. 

come sostituire il cuscino per la meditazione?

come sostituire il cuscino per la meditazione?

Il cuscino da meditazione può essere sostituito da un semplice cuscino non troppo morbido, una coperta piegata o un asciugamano piegato. Di solito più lo spessore sarà alto e più sarà facile mantenere la schiena dritta.

dove acquistare il cuscino per la meditazione?

lo puoi trovare nei negozi etnici o su internet cercando su www.google.it “cuscino per meditazione” o “zafu”.

Cosa serve per fare yoga

Stravagante: Borsa porta tappetino

 

La borsa porta tappetino consente di trasportare comodamente il nostro amato compagno di Yoga garantendone l’igiene ed integrità. Si possono acquistare su internet o se sei dedita al taglio e cucito puoi cucirne uno tu del colore e materiale che preferisci.

 

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter di ByogaByou per essere sempre la prima a sapere le mie news, a ricevere meditazioni, lezioni, per sapere delle mie lezioni dal vivo, e tante altre cose.

Ci vediamo sul tappetino, Birgit

You have Successfully Subscribed!

Pin It on Pinterest

NEWSLETTER

Iscriviti alla newsletter ByogaByou

ogni settimana gratis nella tua email: lezioni gratuite di yoga, consigli di nutrizione e benessere e novità.

Noi di Byoga rispettiamo la tua privacy secondo la legge e le regole che trovi a questo indirizzo http://byogabyou.com/privacy-policy-2/ e non divulgheremo la tua Email a nessuno. Parola di Yogi.